CANAVESE – Intensificati i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ivrea, nel periodo di Pasqua e Pasquetta.

L’obiettivo: scongiurare incidenti dovuti all’abuso di alcolici o all’uso di sostanze stupefacenti canavese---controlli-denunce-2da parte dei conducenti.
Nei due giorni, i 55 militari impiegati sulle strade canavesane hanno controllato 165 veicoli ed identificato 285 persone.

Otto di queste sono state denunciate alla Procura di Ivrea per guida in stato di ebbrezza. Il tasso alcolemico evidenziato dall’etilometro in tutti gli otto casi superava il limite massimo consentito dalla legge (0,8 g/l). Le loro patenti di guida sono state ritirate.

Nei confronti di uno di loro, cuorgnatese di 47 anni, è scattata anche una denuncia per porto di armi o strumenti atti ad offendere; nella sua auto trasportava senza giustificato motivo quattro bastoni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here