ALESSANDRIA – Ieri pomeriggio una donna è stata rapinata nella propria abitazione ad Alessandria.

Rincasando, la donna ha notato un giovane con l’atteggiamento di chi cerca qualcuno alpolizia 25 citofono senza trovarlo. “Se deve entrare, le apro io”. Ma quando è arrivata sul pianerottolo al quinto piano ha trovato ad attenderla un secondo uomo, il quale, raggiunto poco dopo dal giovane, l’ha spinta nell’appartamento.
I due uomini l’hanno buttata a terra, bendata e legata mani e piedi con i collant.

I malviventi hanno arraffato oro, oggetti di valore, trecento euro in contanti e le chiavi di casa, dopodichè sono fuggiti.

La donna è riuscita a liberarsi e a chiamare la polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here