TORINO – Si è tenuto nei giorni scorsi, presso l’aula magna del Liceo Scientifico “Alessandro Volta” di Via Juvarra a Torino, un incontro della Guardia di Finanza con una nutrita rappresentanza di studenti della scuola.GDF TORINO 2 (Rid)

Il tema del incontro, concordato con la dirigenza dell’Istituto subalpino, il fenomeno del bullismo, con un particolare focus sulle sue manifestazioni attraverso il web: il cyberbullismo. In un’aula gremita, il Tenente Pasquale Guerra, Comandante di una Sezione Operativa del Gruppo Torino, ha spiegato ai ragazzi il valore del rispetto delle regole come principio di convivenza civile e non solo come osservanza di Leggi, sensibilizzando soprattutto i ragazzi ad un corretto utilizzo delle community online, adottando sempre comportamenti corretti nel pieno rispetto della persona.

GDF TORINO 1 (Rid)I giovani liceali hanno così avuto l’opportunità di riflettere sull’importanza di usare correttamente ogni strumento di comunicazione che la moderna tecnologia mette a disposizione di tutti noi, nella consapevolezza che un comportamento aggressivo e prevaricatore non necessariamente può realizzarsi solo con un contatto fisico. Anche attraverso una comunicazione a distanza é possibile violare le regole della nostra convivenza civile e danneggiare così la dignità altrui.

Rispettare le regole come principio di intima moralità e non per timore di sanzione: questo il tema centrale colto pienamente dai giovani studenti che hanno incessantemente interagito con il Tenente Guerra sugli argomenti trattati, con domande dense di curiosità e allo stesso tempo brillanti per gli spunti offerti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here