MAPPANO DI CASELLE – Morte bianca oggi pomeriggio intorno alle 15 in un’azienda situata in strada Cuorgnè a Mappano di Caselle.

Secondo le prime informazioni pare che un uomo sulla cinquantina sia rimasto schiacciato tra 118un furgone e un carrello elevatore.

Sul posto è intervenuto il 118 che non ha potuto fare nulla. Pare infatti che l’uomo sia morto sul colpo. Le cause dell’incidente sono ora al vaglio dei Carabinieri e dello Spresal dell’Asl.

AGGIORNAMENTI – La vittima è Michele Grasso, 56 anni residente a Santena.

Stando alle prime testimonianze raccolte dagli ispettori dello Spresal dell’Asl To4 e dai carabinieri, Michele Grasso avrebbe messo in moto una macchina operatrice su cui stava effettuando degli interventi. Questa si sarebbe mossa verso di lui schiacciandolo contro un’altra macchina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here