venerdì 16 Aprile 2021

FAVRIA – AUTODENUNCIATI I GENITORI DEI SEI MINORI CHE HANNO COMPIUTO ATTI VANDALICI

FAVRIA – Si sono autodenunciati i genitori dei ragazzi che hanno compiuto atti di vandalismo presso il parco Valentino, la notte di Capodanno.

Si tratta di sei minorenni favriesi. I genitori si sono offerti di risarcire i danni. L’Amministrazione Comunale sta valutando, in sinergia con il Comando di Polizia Municipale, la possibilità che i giovani svolgano qualche lavoro socialmente utile nel comune.

I ragazzi avevano distrutto gran parte del percorso salute posto all’interno del parco Valentino, e, entrati nell’area del laghetto, avevano gettato nell’acqua parte delle attrezzature in dotazione dell’associazione Pesca Sport Favria,che cura la gestione del laghetto.

Leggi anche...

spot_img