BORGARO – La notizia è arrivata a pochi minuti dall’inizio della finale di Champions League.

Il maxischermo che doveva essere allestito in piazza Agorà, per consentire a tutti coloro che lo volevano di seguire la partita in piazza, non è stato montato. La causa: un problema maxischermotecnico, che ha impedito alle due attività commerciali che avevano lanciato l’iniziativa, di  poter avere il maxi schermo in tempo utile. Troppo tardi per poter mettere in “campo” soluzione diverse, come organizzare la proiezione al cinema Italia. A parziale consolazione, il fatto che non ci siano stati costi a carico del Comune che, semplicemente, si era premurato di firmare l’ordinanza per la chiusura delle strade.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.