RIVAROLO – N.V., albanese di 23 anni, è stato arrestato dai Carabinieri di Rivarolo Canavese per furto e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

L’arresto è avvenuto nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio nel concentrico di Rivarolo Canavese, durante il quale i militari hanno controllato l’albanese che si Carabinieri-5(FILEminimizer)trovava a bordo di una autovettura. Nel corso della perquisizione, i militari hanno trovato una borsa contenente gli oggetti rubati poco prima in una abitazione di Rivarolo.

La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario mentre l’arrestato è stato condotto alle carceri di Ivrea. L’attività di indagine condotta dai Carabinieri ha permesso inoltre di denunciare altri due giovani, un italiano classe 1991 ed un secondo albanese classe 1984 per concorso nel furto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here