lunedì 17 Febbraio , 2020

RIVARA – A teatro 10 Uomini per Marilyn Monroe: regia di Alberto Micheli

RIVARA – Non era facile e semplice scrivere un libro su Marilyn Monroe, vista la moltitudine di opere dedicate alla diva.

Eppure gli autori Morgana Montermini ed Enrico Monti ci sono pienamente riusciti, pensando anche a una riduzione apieceteatrale dell’opera, di sicuro impatto e successo. Attraverso una serie di monologhi dall’aldilà, vengono raccontati gli uomini più importanti della vita sentimentale di Marilyn, visti però sotto una luce completamente nuova e diversa.

In modo quasi metafisico e lontano dai ” pettegolezzi ” terreni, lo spettatore viene catapultato a Hollywood, nelcosì detto star-system durante un periodo storico importante e ricco di speranze, il “new deal” Kennediano.

10 Uomini, che senza condizionamenti e liberi di esprimere il loro sentimento,ricordano con amore e passione le loro vicende terrene, ma sempre senza astio o rancore.

Intensa l’interpretazione dell’attore Ermanno Bellucci, capace di calarsi in modo proteiforme nei vari personaggi: dai due fratelli Kennedy, John e Bob,a Joe Di Maggio, da Frank Sinatra, a Sam Jankana, da Yves Montand, a RalphGreenson, da Jonny Hyde a Arthur Miller e Clark Gable.

E’ un continuo ripercorrere le emozioni, le antinomie e i sogni di questi uomini, che in modo diverso hanno amato Marilyn. Il tutto accompagnato dalla eccezionale performance della cantautrice Morgana Montermini che, con voce calda e suadente, si veste dei panni di Marilyn, donandoci uno spaccato del mondo musicale e jazzistico dell’epoca, con un’interpretazione di rara perfezione stilistica,frutto di una passione ed uno studio coltivati in anni di recital se spettacoli dedicati alla diva, sempre accompagnata al pianoforte dal talento e dalla maestria di Ivano Borgazzi.

La regia dello spettacolo è di Alberto Micheli, che ha saputo raccogliere mettere in scena tutte queste emozioni, accompagnando sapientemente le diverse performances artistiche con l’uso sofisticato di luci, suoni e proiezioni.

Lo spettacolo si offrirà al pubblico, sabato 30 maggio alle 21, presso il Teatro di Rivara.

 

Leggi anche...

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

X