BIELLA – I lions club biellesi, con le indicazioni avute dal sondaggio Vox Populi, organizzano un evento pubblico denominato Salute da Biella sui temi della sanità e dello sviluppo locale.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

testata_300Sabato 16 maggio presso l’Auditorium Sella di via Corradino Sella 6 alle 9,30 inizierà il dibattito in stile oxfordiano sui cinque asserti oggetto di sondaggio: La riqualificazione dell’immobile del vecchio ospedale può aiutare il rilancio di Biella, L’assistenza sanitaria pubblica è più che sufficiente, I tagli alla sanità pubblica sono etici, Expo 2015 nutrire il pianeta con gli OGM, Biella nuovo Distretto del piacere.

Domenico Duso, past presidente del Lions Club Biella La Serra e presidente dell’Ordine degli avvocati della provincia di Biella, condurrà l’oxford debate che vedrà due squadre contrapposte una a favore e una contro ciascuna mozione e il coinvolgimento del pubblico con quesiti e interventi su temi controversi e importanti per il territorio e le persone. Fra le squadre partecipanti spiccano quelle dell’associazione giovanile BI young e quella del Leo Club Biella.

Nel pomeriggio, dopo la pausa prenderà il via il dibattito inaugurato dall’intervento della professoressa Nerina Dirindin, docente di Economia Pubblica e di Scienza delle Finanze presso l’Università di Torino, già alla guida del Dipartimento della Programmazione del Ministero della Sanità cui seguirà l’intervento del dottor Bernasconi sul sistema sanitario elevtico. La tavola rotonda con direttori generali e direttori sanitari delle asl di quadrante, il preside della facoltà di medicina dell’Università del Piemonte Orientale e l’ex presidente dell’azienda regionale trasporti, condurrà i partecipanti alle conclusioni previste per le ore 17.

La partecipazione all’evento è libera con registrazione obbligatoria al sito http://salutedabiella.eventbrite.it     info  stampa@lionsbiellalaserra.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here