BIELLA – A seguito di un accesso congiunto con personale della Polizia di Stato di Biella presso un Money Transfer operante in città, i Finanzieri hanno sviluppato un controllo antiriciclaggio finalizzato al riscontro della corretta e puntuale osservanza degli obblighi imposti dal D.Lgs. 231/2007.Money Transfer (Rid)

I militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Biella -sezione Tutela Economia- hanno scoperto dei comportamenti illeciti tenuti dal titolare di un Money Transfer operante in Biella.

Il servizio Money Transfer permette il rapido, sicuro ed efficace trasferimento di denaro in tutto il mondo attraverso una rete internazionale di agenti autorizzati e abilitati a:

a. ricevere importi di denaro in contanti dal cliente che ne dispone il trasferimento (Mittente) al soggetto designato (Beneficiario);

b. consentire l’incasso al Beneficiario dei trasferimenti di provviste.

Proprio per la delicatezza del servizio prestato, i Money Transfer, che sono agenti in attività finanziaria – ex art. 128 quater Testo Unico Bancario – soggiacciono ad una serie di obblighi che, a scopo preventivo e di contrasto al riciclaggio e al finanziamento al terrorismo, prevedono, a mero titolo esemplificativo, un vincolo di adeguata verifica della clientela e di identificazione del titolare effettivo delle transazioni.

Durante le attività di controllo, gli uomini di via Addis Abeba hanno riscontrato che il titolare dell’agenzia non sempre ha ottemperato a tali obblighi. In particolare ha trasferito, negli anni, somme di denaro verso la Cina per conto di un soggetto deceduto e si è prestato ad inviare valuta, nello stesso paese asiatico, per conto di un altro soggetto italiano, utilizzando i documenti identificativi di persone del tutto ignare.

Per tali ragioni il titolare dell’Agenzia è stato deferito all’A.G. per omessa identificazione del reale esecutore delle operazioni di Money Transfer, mentre il soggetto che ha utilizzato il documento d’identità del defunto è stato denunciato per sostituzione di persona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here