domenica 11 Aprile 2021

TORINO – INAUGURAZIONE ANNO SPORTIVO PIEMONTESE 2015

TORINO – Si è svolta martedì 27 gennaio alle ore 11.30 presso il Circolo della Stampa – Sporting la Conferenza Stampa di presentazione della cerimonia di inaugurazione dell’anno sportivo piemontese 2015

che si svolgerà venerdì 6 febbraio p.v. alle ore 17.00 presso il Centro Congressi Lingotto – Sala 500 – via Nizza 280 a Torino.

Hanno presieduto la conferenza il Presidente del CONI Piemonte Prof. Gianfranco Porqueddu e il Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte Dott. Mauro Laus.

Il Segretario Regionale ha presentato i relatori della conferenza ai convenuti, tra i quali spiccavano alcune autorità sportive: il Presidente Nazionale Tiro con l’Arco Mario Scarzella, i Delegati Provinciali del CONI Piemonte, Cristina Cavagnero membro di Giunta Regionale Coni, il Presidente Regionale del Piemonte del Comitato Italiano Paralimpico Silvia Bruno, il giornalista e presentatore della cerimonia Darwin Pastorin e il Consigliere Comunale Gianni Ventura.

In apertura, il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Dott. Fabrizio Manca, con grande soddisfazione ha voluto porre l’accento sulla stretta collaborazione tra il CONI Regionale e la scuola, volta a favorire la promozione e la diffusione dei valori dello sport attraverso i progetti attivati nella scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Successivamente il Presidente del Coni Piemonte, Prof. Gianfranco Porqueddu ha annunciato le grandi novità dell’Inaugurazione dell’Anno Sportivo Piemontese 2015, cerimonia che vedrà la proclamazione dello sport anche attraverso esibizioni di atleti/e della ginnastica ritmica e della danza classica, le celebrazione del fuoco e dei cerchi olimpici, la presenza della fanfara “Taurinense” che suonerà l’Inno d’Italia, oltre alla partecipazione del Presidente Nazionale del Coni Giovanni Malagò e dei numerosi Presidenti delle Federazioni Sportive e Discipline Associate Nazionali.

Il Presidente del Coni Regionale ha evidenziato che oltre ai premi degli sportivi piemontesi del 2014 e alle Benemerenze del Coni Nazionale il Consiglio Regionale del Piemonte consegnerà un particolare riconoscimento a tutti i medagliati olimpici e paralimpici piemontesi di tutti i tempi.

CLICCA PER INGRANDIRE

L’intervento del Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Mauro Laus, ha posto in risalto i valori universali dello sport e i pregi di una cultura sportiva che devono essere veicolati nel contesto sociale il quale necessita di affrontare in modo positivo e propositivo i temi più scottanti, favorendo il rispetto delle regole e l’incoraggiamento dei soggetti più deboli. Queste le motivazioni del Presidente Laus che hanno generato il suo impegno verso le organizzazioni dello sport regionale meritando il riconoscimento dei principi che lo regolano e di coloro che lo promuovono e lo praticano con grande passione e dedizione, determinandone importanti successi.

Leggi anche...

spot_img