mercoledì 27 Gennaio 2021

RONCO CANAVESE – CONDANNATO IL SINDACO CROSASSO

RONCO CANAVESE – Condannato il Sindaco di Ronco Canavese.

La corte d’Appello di Torino, ribaltando la sentenza di primo grado emessa il 30 maggio 2013 dal Tribunale di Ivrea, ha condannato, Danilo Crosasso, e sua madre Renata Martinelli, ad un anno e sei mesi per circonvenzione di incapace.

Battista Perucca, morto nel 2008, aveva lasciato una cospicua eredità (nove milioni di euro tra proprietà e conti correnti) a Renata Martinelli, risultata unica erede del defunto. Alle volontà del defunto si erano opposti i nipoti, ai quali la Corte d’Appello ha riconosciuto le spese legali ed un risarcimento da quantificarsi in sede civile.

Confermata invece l’assoluzione per gli altri tre imputati, il notaio Sergio D’Arrigo e i due testimoni testamentari Alberto Guidetto ed Ezio Bertoglio, per non aver commesso il fatto. Sarà trattata a parte, in un nuovo procedimento invece, la posizione Silvano Crosasso, marito di Renata Martinelli e padre di Danilo è stata stralciata a causa di un vizio procedurale.

Leggi anche...