Foto d'archivio

ASTI – Un pregiudicato di 34 anni, di nazionalità marocchina, è stato arrestato ieri pomeriggio ad Asti dopo un rocambolesco inseguimento.

Per motivi ancora da chiarire prima ha picchiato un vigile urbano intento a regolare il carabinieri-arrestotraffico, poi ha aggredito due carabinieri intervenuti a fermarlo e ha cercato di investire un maresciallo che tentava di fermare l’auto con cui stava fuggendo.

E’ stato bloccato una decina di minuti dopo da da una pattuglia del pronto intervento. La vettura è risultata rubata pochi giorni fa a Bosco Marengo (Alessandria).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here