lunedì 17 Maggio 2021
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_img

CANAVESE – “Papà gestando”: progetto dell’Asl To4

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”v8g3N8ia5P0″ tiny=”yes”]

CANAVESE – Una serie di appuntamenti finalmente rivolti ai papà.

Con quattro incontri mensili, da questo mese di settembre al 30 giugno 2015, gli operatori del Dipartimento Materno Infantile dell’ASL TO4 si rivolgono ai futuri e ai neo padri per sensibilizzarli sul loro ruolo di genitori e per far loro conoscere le opportunità e i diritti che la normativa stabilisce a sostegno della famiglia.

Il progetto aziendale “Papà gestando” è uno dei vincitori del bando regionale 2014 “Condividiamo con i papà… continua”, finanziato dal Fondo nazionale per le Pari Opportunità e finalizzato a un cambiamento culturale che porti alla condivisione delle responsabilità di cura familiari. E’ un obiettivo importante, perché la condivisione delle responsabilità genitoriali accresce la fiducia dei figli nelle proprie competenze e sostiene la salute psico-fisica del bambino all’interno della sua famiglia.

Gli incontri “Papà gestando” sono inseriti nell’ambito dei corsi di accompagnamento alla nascita e sono gratuiti. Sono fissati in diversi giorni della settimana, in orario preserale, e al sabato mattina, per agevolare la partecipazione.

In questo mese di settembre, si sono appena svolti i primi incontri presso i Consultori familiari di Banchette e di Cuorgnè, con un’ottima partecipazione di neo e futuri papà con le loro famiglie. Nei prossimi giorni si svolgeranno gli incontri di Ciriè (sabato 27 settembre alle 10 presso l’aula corsi di accompagnamento alla nascita dell’Ospedale) e di Chivasso (martedì 30 settembre alle 17 presso l’aula corsi di accompagnamento alla nascita dell’Ospedale).

Per ulteriori informazioni e per conoscere le date degli incontri fissati nei prossimi mesi in tutto il territorio aziendale, è possibile rivolgersi all’quipe di progetto presso i Consultori familiari di Banchette (telefono 0125 414530) e di Cuorgnè (telefono 0124 654174).

 

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img