[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”zN1R6DShwd8″ tiny=”yes”]

CASELLE – È stato arrestato perché trasportava droga.

gdfI finanzieri della Tenenza Aeroportuale di Caselle Torinese hanno arrestato, nella serata di sabato, un’insegnante di 44 anni, M.A.,  di ritorno dal Sudamerica, via Amsterdam, dopo una vacanza di circa un mese.

L’insegnante si è presentato ai consueti controlli con un fare assolutamente insospettabile, nonostante occultasse in una tasca interna del proprio bagaglio due buste sigillate contenenti foglie di coca (circa 40 grammi) e sostanze anfetaminiche (50 grammi).

Al rinvenimento delle sostanze, il passeggero si è giustificato con i militari della Guardia di Finanza dicendo di averle acquistate liberamente in un normale mercato peruviano con l’intento di consumarle con gli amici.

Le operazioni si sono concluse con l’arresto di M.A. (che è stato portato presso la Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino) ed il sequestro delle sostanze rinvenute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here