martedì 11 Maggio 2021

ALESSANDRIA – MORTO 14 ENNE, DOPO 7 GIORNI DI AGONIA

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”UnQxzeux63g” tiny=”yes”]

ALESSANDRIA – Il quattordicenne che lunedì scorso si era sparato un colpo in testa, purtroppo, non c’è l’ha fatta.

Il ragazzo era ricoverato in terapia intensiva presso l’ospedale di Alessandria, dove nei giorni scorsi era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Il giovane, che a fine mese avrebbe compiuto 15 anni, aveva appena superato gli esami di riparazione al liceo. Inspiegabili i motivi per cui ha preso la pistola di riserva, regolarmente denunciata, del secondo marito della mamma, un Carabiniere, e si è sparato.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img