SALERNO – Emanuele Esposito, un 15enne di Castel Volturno, è annegato nel Cilento, nel fiume Calore a Castelcivita.

fiume_caloreIl ragazzo aveva deciso di fare un bagno nel fiume, durante un pic-nic organizzato con i propri famigliari in località Pietra Rotonda. Non vedendolo tornare a riva, la famiglia si è allarmata, chiamando immediatamente i Carabinieri, i quali, durante il sopralluogo, lo hanno individuato facendo intervenire i Vigili del Fuoco che hanno recuperato il corpo in fondo al fiume. Inutile il trasporto con l’elicottero all’ospedale di Battipaglia, dove il giovane è giunto, ormai, privo di vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here