RAVENNA – Nella tarda serata di ieri la Polizia Cervia ha arrestato a Cervia, C.N. 33enne tarantino, per rapina e furto consumati presso un noto stabilimento balneare di Milano Marittima.

polizia_di_stato1Mentre gli agenti sul posto stavano raccogliendo diverse denunce di furti, l’autore degli stessi, ha tentato di fuggire con la refurtiva ma è stato inseguito da un bagnino e dai poliziotti.
Il ladro, dopo aver colpito il bagnino con gomitate, è stato definitivamente bloccato dagli agenti.
In una prima battuta, l’uomo ha fornito false generalità; solo la comparazione delle impronte digitali ha consentito l’esatta identificazione di C.N. noto pregiudicato per reati analoghi e per droga.
Tutte le cose sequestrate sono state restituite ai legittimi proprietari che hanno sporto denuncia presso gli Uffici di Pinarella.

Dichiarato in arresto per i reati di rapina e furto continuato è stato ristretto nelle celle di sicurezza della Questura di Ravenna in attesa del processo per direttissima che si terrà la prossima settimana.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here