ALESSANDRIA – I Carabinieri di Solero, hanno fermato un furgone con al suo interno oltre 20 Kg di rame già sguainato,

fili di rame7 matasse di filo elettrico di grosso diametro provveniente da impianti industriali ancora da “ripulire” e vari arnesi da scasso. Due le persone denunciate per ricettazione, un uomo di 59 anni e un’altro di 29, entrambi italiani. A loro carico anche la denuncia di porto abusivo di oggetti atti ad offendere e di tentato furto nell’ex ditta Carlo Calzature dove i Carabinieri li hanno trovati appostati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here