TORINO – I Carabinieri di Padova, hanno sequestrato cento chili di droga e arrestato tre persone, nell’ambito di una indagine svolta per contrastare lo spaccio di stupefacenti.

drogaI tre arrestati sono due italiani, incensurati, Adriano Muni, 32 di Nichelino (Torino); e Marcello Oriana, 59, di Sanremo (Imperia); e di un un marocchino, Hicham Lamghali, 34, già noto alle forze dell’ordine. La droga è stata rinvenuta in tre valigie a bordo di un auto su cui viaggiavano i tre indagati, suddivisa in 180 panetti, se fosse arrivata al dettaglio avrebbe fruttato oltre un milione di euro. I tre sono ritenuti dall’Arma, dei grossisti per il Veneto per l’importazione di hashish che è stato acquistato in Lombardia e che doveva essere stoccato nel padovano, prima di essere ceduto agli spacciatori locali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here