LECCE – Oggi sono stati ritrovati dei resti ossei in un pozzo situato a Matino.

IVAN-REGOLIPotrebbero essere di Ivan Regoli, 29 anni, scomparso da Matino il 12 settembre 2011. Per la sua scomparsa la Procura della Repubblica di Lecce aveva aperto un’inchiesta per omicidio e occultamento di cadavere.

La possibilità che i resti siano di Regoli è data dalla testimonianza della madre, Antonia Rizzo, la quale ha riconosciuto un paio di bermuda neri, recuperati nel pozzo dai Vigili del Fuoco, e dal fratello Alessio, il quale avrebbe riconosciuto una maglietta, che, a suo parere, era tra quelle solitamente indossate da Ivan.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here