venerdì 16 Aprile 2021

PESCARA – UCCIDE IL FIGLIO ADOTTIVO DI CINQUE ANNI

PESCARA – Un uomo ha soffocato mentre dormiva il figlioletto adottivo di cinque anni, a Pescara.

“Sono stato colto da un raptus’, ha detto. Gli investigatori hanno accertato che il 47enne era sotto controllo sanitario per alcune patologie psichiatriche, già da prima dell’adozione. Da quattro giorni non prendeva farmaci.

Leggi anche...

spot_img