PUGLIA – Sequestro preventivo di beni per un milione di euro in Puglia, su ordine del tribunale di Trani, nei confronti di un 46enne che risulta percepire un assegno di disoccupazione ma ha un appartamento di lusso, 3 automobili, un negozio di articoli per la casa, due scooter, due conti correnti bancari e quote societarie. L’uomo, arrestato per spaccio continuato di cocaina,hashish e marijuana, è attualmente sotto processo per queste accuse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here