martedì 18 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

CRONACA – Torino: Verso la città metropolitana

TORINO – È ufficiale: da lunedì 16 giugno Antonio Saitta è il nuovo Assessore alla Sanità della Regione Piemonte.

Tra pochi giorni il Consiglio provinciale dovrà improrogabilmente prendere atto della sua decadenza dalla carica di presidente della Provincia di Torino.

A guidarla sarà l’avvocato Alberto Avetta, che ieri ne è stato nominato vicepresidente. Avetta, assessore provinciale alla Viabilità e sindaco di Cossano, ma soprattutto legittimato dal largo suffragio conseguito alle elezioni europee del 25 maggio che l’hanno portato ad un soffio da un seggio a Strasburgo, avrà l’arduo compito di coordinare la transizione dell’organo esecutivo della Provincia nella delicata fase di transizione alla Città metropolitana.

Tutti i componenti della Giunta a partire dal 1 luglio, come prevede la legge 56/2014, svolgeranno l’incarico a titolo onorario.

Saitta ha pubblicato un messaggio di saluto ai dipendenti della Provincia di Torino, richiamando la necessità di un forte spirito di squadra “perché – ha scritto fra l’altro – la nascita della città metropolitana è una scommessa alla quale tutti, amministratori e dipendenti, dovranno credere e collaborare: aumenteranno le competenze e servirà la professionalità di tutti, ad ogni livello”.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img