arrestato

CRONACA – Proseguono i  consueti controlli del personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea.

arrestatoÈ proprio durante a questi controlli, è stato deferito in stato di libertà un rumeno di 52 anni, per violazione delle disposizioni sulla disciplina dell’immigrazione e perché, durante un controllo, è emerso che lo stesso non aveva ottemperato al provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale che gli intimava di non far rientro in Italia sino al 2017.

A Mercenasco, invece, un operaio rumeno di 60 anni, è stato deferito in stato di libertà per porto di armi od oggetti atti ad offendere e porto ingiustificato di grimaldelli. Infatti, l’uomo, sottoposto a controllo mentre era alla guida della propria autovettura, è stato trovato in possesso di arnesi atti allo scasso.