Foto d'archivio

CHIERI – I carabinieri di Chieri hanno arrestato, ieri sera alle 22, una 53enne di Chieri per stalking e denunciata per porto di oggetti atti a offendere.

carabinieri-arrestoIeri sera, la donna è andata a casa del suo ex fidanzato per “convincerlo” a riallacciare la relazione sentimentale. L’ha aggredito in casa, ma l’uomo è riuscito a farla uscire e a chiamare i carabinieri. I militari, intervenuti immediatamente, hanno arrestato la donna, ubriaca, mentre tentava, nonostante la presenza dei militari, a minacciare nuovamente il suo ex. Nel corso della perquisizione personale alla donna, i militari hanno trovato, all’interno della borsa, un coltello da cucina lungo 19 centimetri. La donna stata denunciata lo scorso ottobre per danneggiamenti all’auto dell’uomo