TORINO – Maxisequestro di sigarette di contrabbando all’aeroporto di Torino.

gdfUn ucraino di 28 anni è stato denunciato a piede libero dalla Guardia di Finanza perché in valigia aveva 110 stecche di sigarette, pari a 22 chili di tabacco. Il giovane era partito dalla Russia e aveva fatto transito in Turchia. È stato fermato al suo atterraggio a Torino.