CANISCHIO – Nella serata di sabato scorso, 23 novembre, i Carabinieri della Stazione di Cuorgnè hanno arrestato per “furto aggravato” C.D., 38 anni, di Torino ma domiciliato a Canischio e A.G., 37 anni, nato a Priolo Gargallo in provincia di Siracusa, residente a Torino e disoccupato.

ccI due, nel pomeriggio intorno alle 16 sono stati sorpresi dai militari, mentre erano intenti, a Canischio, a caricare su un furgone di proprietà di C.D. diversi attrezzi da lavoro appena rubati da una casa. A C.D. oltre al reato di furto aggravato, è stato contestato anche il reato di evasione poiché era agli arresti domiciliari.

Arrestati sono stati condotti Casa Circondariale di Ivrea.