CIRIÈ – Una cittadina ha segnalato all’AslTo4 che in internet “girava” un documento con intestazione dell’Azienda e della Pediatria di Ciriè, in cui erano elencati alcuni generi alimentari, con accanto le rispettive ditte produttrici e alcuni elementi nocivi come, per esempio, nichel e piombo.

Testo documento falso (FILEminimizer)Questo documento lasciava intendere che i prodotti riportati contenessero gli elementi nocivi citati e che, con una nota “rinforzata” da canoni d’ufficialità, la Pediatria di Ciriè avvallasse tali risultanze, mettendo in allerta i cittadini.

L’ASL TO4 chiarisce che il documento in questione è un evidente e grossolano falso, assolutamente non riconducibile alla Pediatria di Ciriè.

Da un controllo in internet si è verificato che la lista dei prodotti citata è riportata integralmente, senza intestazioni ufficiali di alcuna ASL, centro studi o università, in alcuni siti. Probabilmente qualcuno ha fraudolentemente utilizzato l’intestazione ricavata da un documento dell’ASL TO4 per dare i crismi dell’autorevolezza e dell’ufficialità alla lista in questione.

L’Azienda ha provveduto a denunciare il fatto alle Autorità competenti.