PONT CANAVESE – I carabinieri della Stazione di Ronco Canavese hanno arrestato, per detenzione di droga, uno studente italiano di 16 anni.

carabinieri3È accaduto mercoledì scorso, alle 16, in via Roggie di Pont Canavese. Il baby spacciatore è stato segnalato ai militari da una mamma, alla quale M.K. ha offerto un pezzo di hashish, mentre camminava per strada. La donna ha chiamato il 112 per segnalare l’accaduto. I Carabinieri, intervenuti immediatamente, hanno fermato e controllato il minore. «L’ho fatto per evitare e prevenire che il ragazzo venda la droga a mio figlio» ha dichiarato la donna ai militari. Nel corso della perquisizione del ragazzo, i militari hanno trovato nelle sue tasche 91 grammi di droga tra hashish e marijuana.