venerdì 27 Novembre 2020

Un fine settimana degno di Halloween

CRONACA – Un fine settimana degno di Halloween.

La sera del 31 ottobre, in una casa della collina di Moncalieri, durante una festa organizzata per la ricorrenza di Halloween, due ladri, che erano stati invitati dalla padrona di casa, hanno prima derubato due ragazze dei loro cellulari e successivamente hanno rapinato, con minacce verbali, tre ragazzi minorenni dei loro cellulari e di un Ipod. I Carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato, ieri mattina, l’autore del colpo, uno studente italiano di 21 anni e denunciato, in stato irreperibilità, e la mente del colpo, un 22enne torinese senza fissa dimora. Dopo la razzia dei telefoni, il 22enne è andato via dalla festa mentre il complice è rimasto a godersi i festeggiamenti. Alla fine della serata, il padre di una delle ragazze derubate, appreso dei furti e delle rapine, ha fermato tutti gli invitati in casa e ha chiamato i Carabinieri. Lo studente arrestato ha ammesso i furti e le rapine e ha detto di non essersi reso conto della gravità del loro gesto e per tale motivo è rimasto ancora alla festa. Il capo è ancora in fuga con tutta la merce.

A Torre Pellice, invece, gatti neri e galline sono stati salvati dalle ronde dell’Aidaa, associazione per la difesa degli animali e dell’ambiente. Ben otto gli interventi.
Due locali notturni a Torino sono stati chiusi in seguito ai controlli della Polizia, perché consentivano l’ingresso nonostante fossero strapieni e i relativi proprietari denunciati, una persona è stata arrestata e due denunciati per possesso di droga, un altro denunciato per possesso di un piccone durante l’evento musicale al Lingotto.

Infine a Chivasso ha ceduto un muretto di mattoni posto all’ingresso di una discoteca, a causa della calca. Cinque ragazzi hanno riportato ferite lievi alle gambe. L’area è stata recintata dai Vigili del Fuoco e la festa è proseguita.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CANAVESE – 200 persone su 4671 del personale sanitario Asl To4 sono positivi

CANAVESE – Ad oggi, giovedì 26 novembre, sono 200 in totale i positivi tra il personale sanitario dell'Asl To4, su 4671 in forza (circa...

CORONAVIRUS – I dati dei positivi di oggi; Ronco Canavese non è più “covid-free”

CORONAVIRUS – In Canavese oggi sono stati registrati 89 nuovi casi positivi, per un totale di 7546 casi. Esce dalla categoria “Covid-free” anche Ronco...

CANAVESE – Coronavirus: un decesso a Candia Canavese; sono 511 i ricoverati negli ospedali

CANAVESE - Ancora un decesso causato dal Covid 19. Questa volta la persona scomparsa era una cittadina di Candia Canavese che era ricoverata in...

Ultime News

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme sul cavalcavia al confine tra Borgaro e Mappano

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme oggi, venerdì 27 novembre, intorno alle 14, sul cavalcavia al confine tra Borgaro Torinese e Mappano. La vettura si...

CUORGNÈ – Terminati due interventi di ripristino

CUORGNÈ - “Pur con i rallentamenti legati alla pandemia e alla burocrazia, siamo riusciti a far dar seguito a due importanti interventi di asfaltatura...

Pensieri e Parole..in tempo di Covid: Danilo Saccotelli

Nella puntata odierna di Pensieri e Parole..in tempo di Covid, abbiamo affrontato il problema delle RSA con Danilo Saccotelli; terapeuta presso le case di...