arte e lavoro

TORINO – Appeso alla parete della Sala Mostre della Regione Piemonte c’è anche il disegno di Beatrice Naso: una bambina di tre anni e mezzo affetta da una rara malattia allo scheletro.

arte e lavoroDall’età di due mesi le sue articolazioni hanno cominciato inspiegabilmente a calcificarsi, tanto che la bimba, ad oggi, non può più muoversi, bloccata nell’armatura del suo corpo, devastato da un male che non si ferma.

“Nonostante tutto, Bea non ha perso il sorriso, – si legge affisso accanto al disegno – tanto che ha voluto con arte-e-lavoro-2arte-e-lavoro-1entusiasmo partecipare all’iniziativa della Regione Piemonte Arte@Lavoro” inaugurata martedì 23 luglio e che ha avuto, all’apertura, una grande affluenza di pubblico.

Sessanta artisti impegnati in una gara di solidarietà per i familiari delle vittime degli incidenti sul lavoro in Piemonte. A settembre, le opere esposte, saranno oggetto di un’asta benefica, le cui offerte si possono effettuare in forma scritta compilando il modulo disponibile presso la sala mostre. L’offerta scritta sarà valida se superiore al prezzo battuto in sala. A parità di offerta l’aggiudicazione andrà all’acquirente fisicamente presente all’asta.

Tino Aime, Dario Ballantini, Daniela Bella, Maria Rosa Benso, Giorgio Billia, Davide arte-e-lavoroBinello, Alberto Bongini, Pierluigi Bovone, Alberto Branca, Silvio Brunetto, Giovanni Canina, Giustino Caposciutti, Giovanna Carà, Nëri (Ranieri Ceccarelli), Riccardo Cordero, Marco D’Aponte, Antonella Di Piero, Franco Fasano, Gloria Fava, Fausto Ghiglia, Massimo Ghiotti, Giogia (Giovanna Giachetti), Domenico Gigli Coppola, Franco Giletta, Stefano Greco, Maria Halip, arte-e-lavoro-4Katarzyna Jasiukiewicz, Mauro Lacqua, Pippo Leocata, Luciana Libralon, Adriana Lucà, Piera Luisolo, Adelma Mapelli, Guido Massucco, Osvaldo Moi, Bruno Molinaro, Roberta Montaruli, Federica Nalin, Beatrice Naso, Alex Ognianoff, Pigi (Pierluigi Paviola), Chiara Perotto, Francesco Perotto, Fiorella Pierobon, Luisa Porporato, Saro Puma, Pintapiuma (Claudio Ruggieri), Giacomo Sampietri, Elia Schettino, Marilisa Serra, Nicola Sgobba, Greta Stella, Franco Tomatis, Mauro Trucano, Ilaria Tumbarello, Gianna Tuninetti, Sergio Unia, Ugo Venturini e Salvatore Vitale sono gli artisti che hanno aderito all’iniziativa.

Le opere resteranno in esposizione fino al 10 settembre e si potrà visitare dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18, l’ingresso gratuito.