TORINO – Giovedì 18 luglio alle 11.30, presso la Sala Marmi di Palazzo Cisterna, verrà firmata la convenzione per la gestione in forma associata della procedura per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale.

palazzo cisternaSottoscrittori: 48 Comuni dell’Ambito territoriale 2 (buona parte dei Comuni dell’hinterland torinese con una propaggine nel Canavese) e la Provincia di Torino, che nell’occasione sarà rappresentata dall’Assessore all’Ambiente Roberto Ronco.
Secondo la recente normativa, le gare per il servizio di distribuzione del gas devono essere bandite per ambiti territoriali, superando la vecchia dimensione comunale delle gare di settore. Nel caso dell’ambito territoriale 2, si è stabilito che la Provincia di Torino fungerà da stazione appaltante e da controparte del servizio: toccherà all’Ente di Palazzo Cisterna predisporre gli atti di gara che porteranno alla concessione del servizio di distribuzione del gas naturale per i 48 Comuni dell’Ambito.