lunedì 15 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

MOTOGP – Buona la prima per Martin che fa sua la sprint numero uno della stagione

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

MOTOGP – E’ ufficialmente partita oggi, sabato 9 marzo 2024, la stagione 2024 del Motomondiale. Sul circuito di Losail in Qatar è andato in scena il primo atto di una stagione che si preannuncia davvero strepitosa con la gara sprint numero uno. A conquistare la vittoria è stato Jorge Martin in sella alla Ducati del Team Pramac davanti a Brad Binder sulla Ktm e a Aleix Espargarò sull’Aprilia. Il Campione del Mondo 2023, il nostro chivassese Francesco Bagnaia, ha tagliato il traguardo in quarta posizione, dopo esser partito dalla quinta casella in griglia di partenza. Dietro di lui un gradito ritorno nelle posizioni vertice: quella di Marc Marquez che, in sella alla Ducati del Team Gresini, sta dimostrando di prendere sempre più confidenza con la nuova moto. Sesta posizione per Enea Bastianini seguito dall’altra Ducati del Team Gresini di Alex Marquez. Brutta caduta per Fabio Di Giannantonio che stava conducendo una bella gara; tanta paura per lui ma per fortuna nessuna conseguenza fisica. Problemi anche per l’altra punta di diamante del Pertamina Enduro VR46, Marco Bezzecchi, in grande difficoltà oggi.

12 i punti conquistati oggi da Martin e, sicuramente, domani nella gara lunga proverà a difendere il primato in campionato anche se domani sarà tutto diverso. Giri raddoppiati e condizioni diverse metteranno a dura prova gli pneumatici. Bagnaia nella gara sprint di oggi, specialmente negli ultimi tre o quattro giri, sembrava avesse problemi con la gomma, tanto che proprio in quel momento ha subito l’attacco andato a segno da parte di Espargarò.

Questa la griglia di partenza, la stessa della sprint, per la gara di domani: dalla pole position scatterà Martinator, che ha fatto registrare oggi il record di tutti i tempi del circuito, seguito dal connazionale Espargarò mentre dalla terza casella scatterà Enea Bastianini. Quarta posizione in griglia per la Ktm di Brad Binder e quinta per Pecco, seguito da Marc Marquez.

Nella Moto2 prime qualifiche per il coassolese Celestino Vietti Ramus in sella alla Ktm che, dopo la bella prestazione di ieri nelle libere con un buon terzo posto, lo “Stambecco di Coassolo” non è riuscito a confermare la posizione di ieri e non è riuscito ad andare oltre alla sedicesima posizione. La pole position è andata ad Aron Canet davanti a Lopez e Arenas. Primo italiano in griglia è Toni Arbolino sesto.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img