domenica 21 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

BORGOFRANCO – Ondata di furti in paese come a Bajo Dora, l’allerta resta alta

L'allarme e la richiesta di massima attenzione è arrivata, ancora una volta grazie alla grande cassa di risonanza rappresentata dai social

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

BORGOFRANCO D’IVREA – Forze dell’ordine, cittadini ed Amministrazione comunale fianco a fianco per cercare di fermare i ladri che, negli ultimi giorni, sembrano aver preso di mira la zona di Borgofranco d’Ivrea e di Baio Dora.

L’allarme e la richiesta di massima attenzione è arrivata, ancora una volta grazie alla grande cassa di risonanza rappresentata dai social, dal primo cittadino Fausto Francisca, che oltre a confermare l’impegno da parte di tutte le componenti coinvolte nel cercare di fermare questi malviventi, ha chiesto anche di segnalare persone o veicoli sospetti.

Purtroppo diverse sono state le “incursioni”, alcune andate a buon fine, altre no, nelle abitazioni di questa zona dell’Eporediese. I ladri, con il volto travisato, agiscono incuranti della presenza o meno di persone all’interno delle case.

Per fortuna, gli antifurto presenti in alcune delle strutture che sono state prese di mira hanno costretto i malfattori a scappare a gambe levate. Immediato anche l’intervento da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ivrea e dei distaccamenti di zona, i quali chiamati a ripetizione sono giunti con prontezza. Stanno, inoltre, lavorando anche con l’ausilio delle telecamere presenti nel territorio di risalire a coloro che stanno facendo passare qualche notte in bianco agli abitanti di Borgofranco.

“L’allerta rimane costante – ha precisato Francisca – In queste ore è stato creato pure un gruppo WhatsApp attraverso il quale poter raccogliere in maniera veloce ed immediata eventuali segnalazioni di pericolo. Invitiamo i cittadini a collaborare il più possibile, in modo da ritornare a vivere serenamente, in un paese tranquillo”.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img