lunedì 4 Marzo 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CIRIACESE – La Cicloteca non sfigura a Novara come a Giaveno

Doppia uscita per gli atleti del sodalizio giallorosso, i quali continuano a raccogliere ottime indicazioni nelle gare andate in scena in Piemonte.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

CIRIACESE – Short track e ciclocross sono state le discipline che recentemente hanno impegnato i sempre attivi ragazzi del Team Cicloteca. I giovani che vestono il giallorosso si sono fatti onore nel Novarese come a Giaveno, proseguendo il lavoro svolto dal club che ha sede a La Cassa.

Partiamo dal “Mini cross del Lago” che si è tenuto ad Olmo e che rappresentava la prima prova della Coppa Piemonte. Affermazione della G1 Anna Audo nella sua categoria, mentre a livello maschile, sempre nella stessa classe, Leonardo Lombardo ha terminato in seconda posizione.

Tra i G4 maschili podio sfiorato da Lorenzo Violetti, che si è classificato quarto, mentre nelle file dei G5 Daniele Lombardo ha chiuso nella top ten di giornata, conquistando l’ottava posizione.

Proseguendo, in quel di Giaveno si è svolta l’edizione 2023 del “Trofeo Pessfer”, competizione dedicata al ciclocross che ha di fatto aperto la nuova Coppa Piemonte di specialità. Un percorso che ha messo a dura prova gli atleti ai nastri di partenza ha visto le buone prestazioni, nella categoria Esordienti Secondo anno, firmate da Manuel Solenne e da Enrico Pich. Il primo, che ha fatto purtroppo i conti con lo scollamento di un tubolare, alla fine è giunto sesto, mentre il compagno di squadra si è classificato in ottava posizione.

Piazza numero 17 per Edoardo Tonini, al via della classe Allievi Primo anno, quindi tra i Secondo anni la “new entry” della Cicloteca, Pietro Celoria, con una bella rimonta portata a termine giro dopo giro ha conquistato una lusinghiera quinta piazza.

Altro quinto posto quello fatto segnare da Giulio Pich tra gli Junior, categoria che ha visto pure l’esordio in questa disciplina di Alberto Guarino, che è arrivato ottavo.

Podio sfiorato, infine, a livello femminile da Sara Ghirello, quarta tra le Donne Allieve, mentre tra i più grandi il Master Roberto Tonini ha dovuto ritirarsi per un disguido.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img