giovedì 18 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

RIVAROLO CANAVESE – Nell’atletica Nilver Perona continua a stupire (VIDEO)

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

RIVAROLO CANAVESE – La sua ultima stagione agonistica l’ha vista costretta a fare i conti con un’operazione al ginocchio, al fine di tornare sempre più attiva e competitiva quanto prima. Al di là di questo, però, la voglia di gareggiare, di mettersi in gioco e di continuare a vivere la propria passione sportiva nel miglior modo possibile non sono mutate ed ora la rivarolese Nilver Perona è pronta a rimettersi in gioco.

Tant’è che ha ripreso gli allenamenti ed anche le gare, quelle del settore lanci, che nelle ultime stagioni l’hanno portata a vincere decine di maglie di campionessa a tutti i livelli, partecipare a gare regionali e nazionali, prendere parte a competizioni di livello europeo e mondiale.

Classe 1940, avvicinatasi all’atletica piuttosto tardi, ma sportiva che ha praticato le discipline più disparate (dallo sci al ciclismo, passando pure per le immersioni), Nilver rappresenta uno dei punti di forza della squadra Seniores che fa capo all’Avis Atletica Canavesana, sodalizio che con i suoi 4 poli sparsi nel territorio, ed i tanti tesserati di tutte le età (i quali gareggiano a ogni livello), porta avanti un discorso di crescita e di sensibilizzazione.

“Ho iniziato effettivamente avanti negli anni – dice Perona, che con un fantastico sorriso e con la sua carica sprigiona simpatia e voglia di vivere – Le specialità che pratico sono quelle dei lanci: ho iniziato con peso, disco e giavellotto, ma poi ho aggiunto anche martello e martellone, così da poter partecipare alla specialità dell’eptathlon. In realtà ho anche corso i 100 metri in staffetta, ma quello è un caso a parte”.

Nilver ha collezionato tantissimi successi: a livello piemontese, come italiano, si è tolta la soddisfazione di salire a più riprese sul gradino più alto del podio, o comunque arrivare a medaglia, facendo sì che la propria bacheca personale diventasse ricchissima: “Effettivamente ho collezionato una cinquantina di titoli – dice quasi schernendosi – e sono riuscita a togliermi molte soddisfazioni, vivendo delle belle trasferte che mi hanno arricchita, pure sotto il punto di vista umano”.

Un aspetto non secondario per la campionessa di Rivarolo Canavese, che infatti ci tiene a sottolineare come l’atletica e lo sport le abbiano permesso di conoscere tante persone con le quali creare un bel legame di amicizia: “Per esempio quando ci alleniamo a Chivasso con noi lavorano atleti che arrivano pure da Monza, da Asti, e con loro si è creato uno splendido clima di collaborazione. Si può essere rivali in pista o sulla pedana quando si gareggia, poi finito tutto si sta bene insieme, si mangia e si ride in un clima di grande allegria”.

Anche il viaggiare per le gare e conoscere persone di tutto il mondo sono un bello stimolo per Perona: “Ho avuto l’opportunità di scoprire diverse città italiane e non, instaurare bellissimi rapporti con atlete ed atleti che arrivano dal Sud America come dall’Europa. Insomma, l’atletica mi regala dei motivi per andare avanti e non fermarmi, oltre che permettermi di essere attiva, dato che per me fare e non restare con le mani in mano è fondamentale”.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img