mercoledì 21 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

RIVAROLO CANAVESE – Loris Ghelfi e Roberto Ruggeri conquistano il Rally “Ronde del Canavese” (FOTO E VIDEO)

Seconda piazza per gli emiliani Antonio Rusce e Martina Musiari; completano il podio Patrick Gagliasso e Dario Beltramo. Cristian Milano e Nicolò Cottellero, quarti assoluti vincono il Trofeo “Gino Bellan”

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

RIVAROLO CANAVESE – Anche la 17^ edizione del Rally “Ronde del Canavese”, promossa da Rt Motorevent, va in archivio con la vittoria dell’equipaggio formato da Loris Ghelfi e Roberto Ruggeri su Skoda, che si aggiudicano così il Trofeo dedicato a Livio Bausano, davanti agli emiliani Antonio Rusce e Martina Musiari (autori della miglior prestazione chilometrica mentre i primi fiocchi iniziavano ad imbiancare le strade) sulla Skoda Fabia della Bs Sport. Piazza d’onore per i torinesi Patrick Gagliasso e Dario Beltramo, anch’essi su Skoda.

Protagonista indiscusso oggi è stato il meteo; infatti, come preannunciato dalle previsioni della vigilia, una fitta nevicata ha letteralmente compromesso il regolare svolgimento della gara che ha aperto ufficialmente la stagione 2023 delle competizioni su strada in Piemonte. A causa delle pessime condizioni meteo alcuni equipaggi sono rimasti bloccati già nel corso del primo passaggio, tant’è che la situazione si è risolta solo con l’intervento degli spazzaneve. La Direzione gara è stata costretta ad annullare la seconda prova e ad accorciare di quattro chilometri i restanti due parziali. Una situazione che ha reso la competizione particolarmente selettiva tanto che solo 25 dei 78 equipaggi partenti hanno concluso la gara.

La prova numero tre ha riaperto i giochi, grazie allo strepitoso successo dei canavesani Cristian Milano e Nicolò Cottellero, i quali hanno messo la loro Skoda, preparata da Special Car, davanti a quelle di Ghelfi, Tortone e Rusce, permettendo al bergamasco Ghelfi di balzare così al comando della classifica provvisoria (confermandosi anche sul parziale conclusivo). E proprio l’equipaggio canavesano formato da Milano e Cottellero hanno conquistato la quarta posizione assoluta e si sono aggiudicati, inoltre, il Trofeo “Gino Bellan”. “Vincere una prova nella gara di casa in quelle condizioni mi rende davvero tanto felice. Non era per niente facile ma non abbiamo mollato e siamo riusciti a conquistare il quarto posto assoluto. Sono anche davvero molto contento per aver vinto il Trofeo Bellan. E’ stata davvero una grande soddisfazione sia per me che per Nicolò” ha commentato a caldo Cristian Milano.

Da segnalare l’ottimo esordio sulla Hyundai I20 per Riccardo Lopes e Stefano Bruzzese. Una prestazione conclusa al quinto posto assoluto, davanti ad Enrico Tortone e Gabriele Romei, loro in gara su una Skoda, mentre settimo il giovane Davide Porta al via con Tiziano Pieri su una Skoda Fabia; la stessa che ha permesso a Pierangelo Tasinato e Luca Ferraris di superare sull’ultimo crono Stefano Santero e Fabio Grimaldi (al via per una gara test in vista dei prossimi impegni tricolori). Decimo posto finale per Elvis Grosso e Ornella Blanco, i quali concludono la gara di casa nella top ten assoluta.

Un grande ringraziamento da parte dei piloti giunti al termine di questa edizione delle “Ronde del Canavese” è andato all’organizzazione e alla direzione gara per non aver rimandato tutti a casa e aver permesso agli equipaggi di esprimersi anche in condizioni non ottimali.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img