martedì 29 Novembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CERESOLE REALE – Ancora un rinvio all’inaugurazione della pista di atterraggio del 118 in notturna (FOTO)

Tutto pronto, ma l'elisoccorso non è potuto atterrare

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CERESOLE REALE – Dopo un primo rinvio di qualche settimana fa dovuto al maltempo, questa volta è stata la nebbia a metterci lo zampino, impedendo di fatto il primo atterraggio ufficiale in notturna dell’eliambulanza in quel di Ceresole Reale, nella nuova zona predisposta appositamente e sita in Borgata Orsolativa.


Inizialmente prevista per le 20, poi rinviata sino alle 22, le condizioni non totalmente sicure hanno spinto all’annullamento momentaneo ed al posticipo dell’inaugurazione a data da destinarsi.
Una nuova piazzola d’atterraggio importantissima per la realtà ceresolina, la quale adesso sarà raggiungibile in caso di emergenze anche tramite l’ausilio dell’elicottero del 118 in occasione delle ore più buie della giornata.


Soddisfazione per il progetto andato a buon fine è stata espressa dall’Amministrazione comunale, presente venerdì 14 con il sindaco Alex Gioannini e con il vice Mauro Durbano, nonché per i Volontari del Soccorso di Ceresole Reale e Noasca che sono impegnati nel presidio del territorio.
All’evento erano anche presenti i rappresentanti comunali di Noasca e Locana, i componenti del Soccorso Alpino Valle Orco, pure loro sempre pronti ad operare nel territorio in caso di necessità ed emergenza, i Carabinieri della stazione di Locana, gli amici e colleghi della Croce Bianca del Canavese, il consigliere regionale Claudio Leone, la Polizia locale ed i membri dell’attiva associazione Reis d’biru.


In attesa di riprogrammare l’iniziativa, per le nostre montagne questo si tratta di un importante investimento sulla sicurezza, che non offre solo un servizio in più alla cittadinanza, ma anche alle migliaia di turisti ed appassionati che settimanalmente visitano questa parte del Parco Nazionale Gran Paradiso e fruiscono delle bellezze naturalistiche locali a disposizione.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img