lunedì 5 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

RIVAROSSA – Richieste al “Fondo Sport e Periferie” la somme per rimettere a nuovo il Ciapei

Si aggira sui 75mila euro la somma prevista per poter intervenire sulle varie strutture, cui il Comune parteciperà con circa 20mila euro di fondi propri

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

RIVAROSSA – Il Comune di Rivarossa parteciperà al bando “Fondo Sport e Periferie 2022” per ottenere i finanziamenti necessari a rimettere a nuovo l’area sportiva del Ciapei: si aggira sui 75mila euro la somma prevista per poter intervenire sulle varie strutture, cui il Comune parteciperà con circa 20mila euro di fondi propri.

Il centro sportivo si compone di un’area di circa 2.500 metri quadrati recintati, e una seconda area di circa 3.500 metri quadrati non recintati, sui quali insistono un campo da calcio a 5, uno da Beach volley, una pista per running e ciclabile e un’area verde sulla quale è possibile fare attività fisica, oltre ad una struttura ricreativa che comprende gli spogliatoi. Se la richiesta sarà accolta, tra le varie opere previste, anche la realizzazione di un nuovissimo percorso fitness.

Gli interventi di sistemazione prevedono, per quanto riguarda il campo di calcio, lo smantellamento dell’erba sintetica presente, e la posa di un manto in erba artificiale, il trattamento con antiruggine e la successiva ritinteggiatura delle strutture in ferro delle panchine e delle porte da calcio, la sistemazione della copertura delle panchine, l’installazione di nuove reti di protezione, la sostituzione della rete perimetrale con una nuova rete metallica e l’efficientamento dell’impianto di illuminazione. Per il campo da beach volley si prevede la sostituzione del manto sabbioso con uno strato di sabbia silicea fine, e l’installazione di faretti a led per l’illuminazione notturna. Il percorso running e pista ciclabile saranno ampliate, fino a raggiungere una larghezza di tre metri, illuminate con faretti a led per permettere la pratica sportiva anche nelle ore notturne. Previsti, infine, interventi sia all’impianto idrico che a quello elettrico nella struttura spogliatoio.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img