mercoledì 7 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

LEINI – Doppio riconoscimento per Cozza: Cavaliere della Repubblica e amico della Regina dell’Adriatico

Oltre al titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ottenuto ad inizio giugno, si aggiunge anche la pergamena che lo ufficializza quale “amico” della Regina dell’Adriatico, Cattolica

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

LEINI – Doppio riconoscimento per l’ex primo cittadino Giuseppe Cozza. Che, al titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ottenuto ad inizio giugno, ha “portato a casa” anche la pergamena che lo ufficializza quale “amico” della Regina dell’Adriatico, Cattolica.

Cozza, originario di Morano Calabro, ha frequentato l’università di Napoli prima di approdare in Piemonte, dove non solo ha svolto per anni l’incarico di primario di Chirurgia al Mauriziano di Lanzo, ma anche quello di sindaco di Leini, dal 1975 al 1994. E se il lavoro voleva dire Valli e l’impegno politico Leini, il periodo della vacanze voleva dire Cattolica, località che ha iniziato a frequentare più di cinquant’anni fa.

E proprio questa fedeltà alla località marina gli ha procurato l’ottenimento del riconoscimento, consegnatogli dal vicesindaco Alessandro Belluzzi assieme a un congruo numero di pubblicazioni turistiche e culturali. «È stato un vero piacere, per me, consegnare questo riconoscimento al professor Cozza – ha commentato Belluzzi – L’onorificenza riconosciutagli a giugno dal Presidente della Repubblica è la testimonianza di una vita pienamente vissuta nell’esercizio della professione sanitaria ma anche come uomo delle istituzioni. Nella chiacchierata avuta in sala Giunta ho potuto cogliere la passione avuta per l’esperienza amministrativa ma anche per il legame che lo unisce a Cattolica e per le attività a favore del bene comune che svolge ancora oggi».

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img