venerdì 12 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CASTELLAMONTE – Palio dei Rioni: tre giorni intensi di sport (FOTO e VIDEO)

“Un bel momento di condivisione”

CASTELLAMONTE – È stato il gruppo composto da Spineto e Sant’Anna ad aggiudicarsi con pieno merito la terza edizione dei “Palio Sportivo dei Rioni”, bellissimo momento di unione e divertimento che per tre giorni ha animato Castellamonte e le sue realtà.

Tanti tra giovani ed adulti hanno aderito con entusiasmo alla manifestazione, realizzata da Comune e da Un Dono Per Castellamonte, i quali si sono affrontati in una lunga serie di discipline, tra atletica, pallavolo, calcio a cinque, basket, bocce e podismo, giungendo poi all’epilogo di ieri sera, domenica 12 giugno 2022, quando c’è stata la proclamazione dei vincitori e la chiusura della kermesse.

Come anticipato, a conquistare la prima posizione della classifica finale è stato il rione Spineto Sant’Anna, che ha preceduto quello di Sant’Antonio. Invece per il gradino basso del podio si è registrato un ex equo, con San Rocco e San Grato uno di fianco all’altro.

In quinta posizione, poi, ha trovato posto Campo Muriaglio-Preparetto-San Giovanni, mentre a chiudere la classifica, tra gli applausi di tutti, il rione Centro.

Oltre alla consegna dei trofei relativi alla classifica generale, sono stati assegnati anche numerosi premi (grazie alla disponibilità di Bombogie e Formento) sia a livello di squadre che di atleti individuali, a conferma della voglia di coinvolgere e complimentarsi con i tanti protagonisti del Palio.

“Un bel momento di condivisione, per tornare a stare insieme, a condividere momenti di sport e allegria e per tornare a vivere nuovamente all’aria aperta – hanno detto, di concerto, l’assessore Claudio Bethaz e il sempre impegnatissimo Luca Chiartano – Non è stato semplice all’inizio riportare la gente in piazza per un evento di questo tipo, dopo due anni complicati come quelli che abbiamo vissuto per colpa della pandemia, ma essere alla fine riusciti a dare vita a una tre giorni come questa ci riempie di soddisfazione, sicuri che nel prossimo futuro potremo fare ancora meglio”.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img