martedì 9 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

RIVAROSSA – Lorenza Faccioli presenta “Lo specchio” grazie ad Amalune

La presentazione si terrà venerdì 10, a partire dalle 19, in via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, accanto alla chiesetta della Consolata

RIVAROSSA – Il ritorno alla normalità può passare anche attraverso un libro, o meglio, alla presentazione di un libro. Grazie all’organizzazione dell’associazione ludico culturale Amalune, venerdì 10, a partire dalle 19, in via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, accanto alla chiesetta della Consolata, si terrà la presentazione del volume “Lo specchio” di Lorenza Faccioli.

Uno specchio che è il protagonista di tutta la storia: «Avete mai pensato a quante cose uno specchio potrebbe raccontarci? – si legge nella descrizione del libro – Immaginate quest’oggetto nell’ascensore, chiuso in un angusto spazio, spesso solo, ma avete idea di quale pozzo d’informazioni possa essere. Un semplice specchio diventa la voce narrante in questo romanzo: posto all’interno di un prestigioso palazzo di Torino, trascorre quasi ottant’anni ad ascoltare, osservare e carpire nuove informazioni, testimone silente dei segreti, degli intrighi, delle passioni e dei tradimenti di chi abita ai diversi piani.

Giorno dopo giorno, impara a conoscere i membri della famiglia Fasano, una dinastia di donne forti che hanno sofferto, amato, odiato, ognuna di loro in modo diverso e in epoche differenti. Le loro vite sono scandite da eventi tragici, menzogne e ipocrisie, i loro cuori animati da sentimenti nobili ma anche crudeli. In un susseguirsi di vicende dai risvolti imprevedibili, in cui qualcuno non è realmente chi vuole far credere, lo specchio assiste a eventi misteriosi e azioni criminali. Chi è il responsabile delle sparizioni e degli omicidi che si stanno verificando?».

Al termine della presentazione sarà possibile proseguire la serata con un apericena. Per partecipare è necessario registrarsi scrivendo, anche per avere ulteriori informazioni, al numero 345/4618537.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img