martedì 7 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

IVREA – I gioielli contro la guerra in Laos esposti in via Arduino

Silvio Conte, responsabile di Emergency, ha raccontato come vengono creati questi pezzi unici, a scopo benefico, ricavati da alluminio riciclato di ordigni bellici

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

IVREA – Martedì 12 aprile 2022, si è svolto l’apericena solidale, in collaborazione con la Casa delle Donne di Ivrea e Foravia Bottega e Cucina, per presentare il progetto dei gioielli “No war factory” , realizzati in Laos, da artigiani del posto, ricavati da alluminio riciclato degli ordigni bellici risalenti alla guerra del Vietnam.

Questi gioielli hanno un forte impatto simbolico: la loro bellezza racchiude, infatti, un messaggio di pace. Silvio Conte di Emegency ha spiegato nel dettaglio il progetto, durante la serata in cui sono stati presentati  i gioielli e si è parlato di conflitti.

No War Factory collabora dal 2017 con gli artigiani di circa 13 famiglie abitanti del villaggio di Ban Naphia, un tradizionale villaggio Lao Pouan, con l’intento di fornire un valido aiuto al Laos che vanta il primato paese più bombardato al mondo, migliorando le condizioni della collettività.

Gli artigiani del Laos creano degli oggetti ornamentali con una tecnica chiamata ‘a staffa’, ovvero per mezzo di semplici stampi in argilla dentro ai quali viene colato l’alluminio fuso. I pezzi ottenuti da questa lavorazione grezza vengono poi importati in Italia,modificati e impreziositi con pietre e argento, certificati atossici, esenti da nichel e naturalmente non radioattivi.

Le creazioni si basano principalmente su forme geometriche semplici affinché il lavoro di questi artigiani sia legato alle loro tecniche tradizionali.

Parte del ricavato della vendita di questi gioielli è destinato a distribuire filtri per depurare l’acqua nei villaggi rurali e sostenere le associazioni di sminamento che operano nel territorio laotiano.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img