giovedì 1 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

IVREA – In arrivo un restyling del Terzo ponte?

Per la messa in sicurezza degli edifici e territorio, la manutenzione stradale e l’efficientamento degli edifici, il comune di Ivrea ha richiesto al Ministero dell’Interno due milioni e mezzo per interventi sugli edifici scolastici e per il Terzo Ponte

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

IVREA – Con la primavera arrivano nuovi progetti in cui investire per la messa in sicurezza delle strade, dei ponti, dei viadotti e degli edifici del Comune di Ivrea. Il primo della lista, come importanza e priorità, è il cosiddetto Terzo Ponte (Viadotto “XXV Aprile”). A seguire, una serie di edifici scolastici, per un valore complessivo di 2.493.044 euro.

Circa 43.000 euro saranno cofinanziati dal Comune mentre le altre risorse (circa 2,5 mln di euro) saranno erogate, previa autorizzazione dal Governo, grazie al nuovo bando del Ministero dell’Interno per l’efficientamento degli edifici e la messa in sicurezza dei territori a rischio idrogeologico.

In attesa di conoscere l’esito positivo da parte del Ministero, dei progetti presentati dal Comune, l’Assessore Piccoli dichiara: “In un particolare momento storico dove si profilano molte opportunità di finanziamento, il nostro incessante lavoro è quello di ricercare i bandi che più si avvicinano alle esigenze della nostra Città e sostenibili sia finanziariamente che operativamente. Abbiamo quindi scelto di utilizzare in misura quasi totale le risorse a disposizione del bando in oggetto per candidare un importantissimo intervento di manutenzione straordinaria su un’arteria importante della viabilità cittadina, il Viadotto XXV aprile, comunemente detto “terzo ponte”. Nel corso del nostro mandato abbiamo posto l’attenzione su questa opera sia finanziando alcune importanti manutenzioni con fondi propri che finanziando e realizzando uno studio sulla sicurezza che ci ha consentito di avere i dati necessari per richiedere il finanziamento. Ringrazio quindi il nostro ufficio “bandi” e il nostro ufficio tecnico per l’ottimo lavoro di squadra che ci ha dato la possibilità di richiedere questo finanziamento che speriamo ci possa venire approvato”

L’Assessore Cafarelli aggiunge: “A seguito della fase di diagnostica e dopo il primo intervento prioritario i cui lavori inizieranno nelle prossime settimane sulla trave Gerber di Via dei Cappuccini, si è ritenuto opportuno individuare ulteriori fonti di contributo per completare i lavori di manutenzione del Viadotto XXV aprile. Questo bando è stato la giusta opportunità”.

Il Sindaco di Ivrea, Stefano Sertoli, conclude: “L’Amministrazione di Ivrea e gli uffici comunali continuano a fare un lavoro di grande importanza per mettere in sicurezza, rigenerare e valorizzare parti della nostra Città e del territorio. Un impegno che abbiamo messo in primo piano fin dall’inizio del nostro mandato e sul quale manteniamo la dovuta attenzione e l’impegno operativo. Non è facile gestire tutto e per questo sono grato a coloro che ci affiancano”.

ivrea canale

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img