giovedì 1 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

RIVAROSSA – Domenica 6 il carnevale con la Protezione Civile

In arrivo a Rivarossa un secondo appuntamento carnascialesco

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

RIVAROSSA – Dopo la festa di Carnevale per i più piccoli, organizzata da Suor Olga con il supporto della Pro Loco e di diversi genitori, è in arrivo a Rivarossa un secondo appuntamento carnascialesco. A promuoverlo, questa volta, l’associazione di Protezione Civile “La Torre”. Le festa è in programma per domenica 6, a partire dalle 15, al Ciapei.

Una giornata in maschera per grandi e piccoli, con tanto di sfilata, in sicurezza, per il paese, palloncini e trucca bimbi, zucchero filato, bugie, cioccolata e tè caldo grazie alla collaborazione della Pro Loco. Pro Loco che prosegue, intanto, la campagna tesseramenti: «Che serve per dare una boccata di ossigeno alla nostra associazione che, come tutti gli altri sodalizi, si trova ad affrontare le spese di routine senza incassare nulla, o comunque troppo poco, per sopravvivere», spiegano dal gruppo.

Che, nell’ottica di promuovere la storia locale, mette a disposizione di chi lo volesse acquistare, il numero della rivista “Canaveis” che riposta in copertina l’antico dipinto, di autore ignoto, di Rivarossa: «All’interno ci sono cinque pagine dedicate a al nostro paese con la storia del dipinto raffigurante Rivarossa datato inizio ‘800, raccontato da Giovanni, presidente Pro Loco, ascoltando la testimonianza di Marianna, e la storia del pilone votivo rappresentato nel quadro, situato vicino al ponte sul Malone, di proprietà Macchiorlatti e restaurato dalla proprietà in ricordo di Lucia Ronco – aggiungono – Chi desidera acquistare la rivista deve prenotarla chiamando Giovanni al 366/6688773. Inoltre, a breve – Covid permettendo, ovviamente – inizieremo il progetto con le due scuole di Rivarossa inerente il mondo agricolo e l’orto casalingo, proponendo in primo piano il tema: “L’ acqua sorgente di vita da non sprecare”». Infine, la Pro Loco è alla ricerca di due giovani da formare come guide turistiche, per trasmettere i valori di un tempo e la conoscenza del territorio.

rivarossa protezione civile la torre

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img