lunedì 8 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

LEINI – Lutto nel mondo della Protezione Civile cittadina

LEINI – Nel tardo pomeriggio di ieri, sabato primo gennaio, si è spento nella propria abitazione Fabrizio Malatrasi, 54 anni.

Fabrizio da anni era una delle colonne del gruppo leinicese di Protezione Civile: recentemente era stato nominato capogruppo dopo che per mesi aveva guidato i volontari con il ruolo di vicario a seguito delle dimissioni di Angelo Campioni. Un periodo difficile per i volontari, proprio nel pieno di una pandemia che la Protezione Civile aveva affrontato in prima linea.

Prima coordinando la distribuzione dei generi di prima necessità alle famiglie più in difficoltà e quella della mascherine, e poi collaborando, con altre associazioni del territorio, al funzionamento dell’Hub vaccinale allestito al Centro Servizi di via Volpiano. E proprio in quel’Hub Fabrizio aveva prestato servizio l’ultimo giorno dell’anno, sempre a servizio della collettività.

Ieri, nella sua abitazione, si era concesso un po’ di meritato riposo quando ha accusato il malore. I famigliari hanno immediatamente avvisato il 112: i volontari del soccorso hanno fatto il possibile per rianimarlo, purtroppo senza esito.

«Un volontario prezioso, oltre che un grande amico – commenta affranto Marco Fassero, presidente del Coordinamento regionale di Protezione Civile – Una persona splendida, componente della Colonna Mobile del Piemonte oltre che istruttore pratico per quanto atteneva i camion e le gru. E poi sempre gentile, sorridente. Sempre pronto a risolvere i problemi che via via si presentavano. Era il giusto capogruppo: una persona che sapeva mediare tra posizioni diverse e trovare sempre sempre la soluzioni migliori. Una di quelle persone che quando non ci sono più, mancano. Eccome».

protezione civile leini Res
LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img