mercoledì 17 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

OGLIANICO – La Protezione Civile inaugura un nuovo mezzo (FOTO E VIDEO)

Una bella e sentita cerimonia, alla presenza degli altri gruppi del territorio e delle autorità

spot_img

OGLIANICO – Inaugurato nella mattinata di ieri, domenica 10 ottobre 2021, un nuovo mezzo in dotazione al Gruppo di Protezione Civile di Oglianico.

La cerimonia si è svolta all’esterno della Parrocchia, dopo la celebrazione della Santa Messa. Ad aprire la cerimonia è stato Roberto Remogna, Tesoriere del Gruppo, che ha in primis ringraziato coloro che hanno reso possibile l’acquisto del mezzo.

“È stato un periodo impegnativo – ha commentato Remogna – non ancora terminato. Dall’inizio della pandemia abbiamo gestito 163 casi positivi al covid, di cui 4 positivi tutt’oggi, 153 guariti e 6 che purtroppo non ce l’hanno fatta. È a loro che va il nostro pensiero.”

A tagliare il nastro, in rappresentanza della popolazione di Oglianico che ha contribuito all’acquisto, Renato Dematteis.
Emozionato il Presidente del Gruppo, Diego Rampone, che ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito e i volontari per il lavoro svolto finora.

Soddisfatta per gli ottimi risultati ottenuti dai volontari nei periodi emergenziali, il Sindaco Monica Vacha, da sempre, con tutta l’Amministrazione, al fianco del Gruppo.

Alla cerimonia, oltre alle rappresentanze dei vari gruppi del territorio, è intervenuto Leonardo Capuano, Presidente del Coordinamento Territoriale del Volontariato di Torino, che commosso, ha ringraziato i volontari per l’impegno e la dedizione: “Il tempo donato non viene restituito. – Ha detto Capuano, rivolto a tutti i volontari del Coordinamento – Viene tolto alle famiglie e alla vita personale. È un dono importante, e non posso fare altro che ringraziarvi con il cuore. Avete gestito il periodo pandemico e le emergenze che si sono presentate in contemporanea, con grande competenza. Quanti sacrifici si fanno per raggiungere gli obiettivi, quindi sono felice per voi. Per portare i risultati sperati, dobbiamo correre insieme, una sinergia che ora è a livello regionale.”

La cerimonia è terminata con un rinfresco offerto, nel rispetto delle normative anticovid, dalla Pro Loco di Oglianico.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img