martedì 25 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

ROCK POLITICK – Cosa ci dicono queste elezioni?

ROCK POLITICK – Cosa ci dicono queste elezioni? Beh a livello Canavesano abbiamo notato un grosso balzo in avanti, molte figure femminili sono apparse nella scena politica e sono riuscite a conquistare delle vittorie storiche.

Questo ci fa sperare bene anche per le elezioni del 2024 dove a Rivarolo ci si aspetta questa conquista civile da molti anni. A livello Nazionale abbiamo assistito alla caduta rovinosa dei 5Stelle e della Lega, con i rispettivi leader sempre piú in difficoltà.

Gioiscono invece PD e FdI. FdI aumenta in maniera esponenziale il suo consenso politico e si afferma come primo partito della Capitale. Il PD stravince in tre grandi città al primo turno, affermandosi come il partito di riferimento di questo governo ibrido.

Riguardo le coalizioni… La coalizione di Centrodx non sembra funzionare perfettamente, mentre quella di centrosx, tolte Torino e Roma in cui l’ accordo é mancato, é sembrata solidissima. Queste elezioni sanciscono il ritorno al Bipolarismo Prodiano e Berlusconiano, eccezion fatta per i partiti moderati come Italia Viva e Azione, rispettivamente di Renzi e Calenda.

Il dato piú significativo rimane l’affluenza al voto… Effetto sicuramente del Draghismo e della mancata rappresentanza politica delle periferie.

In molti ormai, dall’insediamento di Draghi, non credono piú che la propria partecipazione politica possa cambiare le sorti del gioco politico. Nelle periferie invece nessun partito é riuscito a cogliere e a capire gli animi della parte di popolo piú dimenticata dalla politica…

L’avversione al governo Draghi non é stato colto in nessun programma politico e preoccupa che questo governo non abbia una vera opposizione mediatica e parlamentare. Per adesso il populismo é stato contenuto, ma per poco sarà ancora cosi…

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img