venerdì 25 Giugno 2021
venerdì, Giugno 25, 2021
spot_img

SANREMO – Soddisfazioni per La Madonnina di Vinovo all’internazionale

SANREMO – Straordinario exploit del Circolo Ippico La Madonnina, di Vinovo, nella giornata di apertura del Concorso internazionale di equitazione Città di Sanremo.

Ignace Philips, belga, cavaliere di punta della società torinese, si è aggiudicato oggi due gare. Ha vinto la C140, la più importante, in sella a Lancetti portando insieme al secondo posto altro cavallo (Modest Vroente). I componenti la squadra torinese hanno alla fine piazzato sei cavalli nei primi dieci. Terzo posto per Jessy Putallaz, ginevrina, allieva di Ignace, su Ouma De Bourlatez. Quarto Natale Chiaudani, quinto il tedesco Marc Gerbettinger. Seguono lo svizzero Paul Estermann, la svizzera di Losanna Sandrine Berger e la giovanissima (17 anni) Gloria Curzola  di Robassomero (Torino), tutte e tre tesserate per La Madonnina, il tedesco Maximilian Gerschmidt e ancora la Berger. Trentotto i partenti. 

“Sono molto contento – ha detto Philips appena conclusa la C140 – anche perché questa era la seconda uscita con il cavallo Lancetti. Ma sono oltremodo orgoglioso dei risultati dei miei allievi”. Con Lancetti il belga-torinese era stato al Piazza di Siena, uno dei più importanti concorsi al mondo ottenendo un secondo e due quarti posti. Ignace Philips, stamattina, ha anche vinto la Cavalli di 6 anni a cavallo di Adagio. Secondo lo svizzero Fabio Crotta su Koker Blue e terzo lo slovacco Bronislav Svkchudyba su Diatina Blue. Nei tre posti successivi gli italiani Paolo Zani, Luigi Crespi e Massimo Tonali.

La squadra della Madonnina a Sanremo, oltre a Philips, Putallaz, Berger e Curzola, presenta anche da Ilaria Bisarchi di Villar Focchiardo, Chiara Guerenzi Rocca, Michela Masoero e Luna Marie Schweiger quest’ultima tedesca-americana figlia del noto attore Til e attrice a sua volta.

A Sanremo, da qui a domenica compresa, sono in lizza 147 fra cavalieri e amazzoni (e 258 cavalli) di 13 diversi stati. La manifestazione è organizzata dalla Società Ippica Sanremo presieduta da Maria Grazia Valle Valenzano Menada. L’entrata al campo ippico (ci sono gare dal mattino alle 8 fino al tardo pomeriggio) è gratuita attenendosi comunque alle normative covid.

spot_img
spot_img
spot_img